Introduzione

La confraternita esiste dal 2000 ed è una sala d'arme FISAS.

La Confraternita della Spada di Firenze è una Associazione Sportiva Dilettantistica dedicata alla pratica della Scherma Tradizionale Italiana secondo il Metodo Sinclair, sviluppato dal M.o Andrea Lupo-Sinclair, fondatore di FISAS di cui tutti i membri della Confraternita fanno parte.

Tale pratica nasce del desiderio di riportare in auge i metodi schermistici che precedono la codificazione dell’attuale scherma olimpica, facendo riferimento a periodi in cui la scherma era una pratica marziale (indirizzata alla difesa personale e al duello) più che a quella sportiva. 

Breve storia

La nostra Associazione nasce nell’anno 2000 presso la palestra di arti marziali Budokan, quando un primo gruppo di allievi decide di avvicinarsi a questa riscoperta pratica marziale, chiamando il m.o Sinclair per introdurla a Firenze. Negli anni successivi l’attivitàdell’associazione prosegue con successo e passa sotto l’egida del Quartiere Uno del Comune di Firenze, che metta disposizione del gruppo di marzialisti prima la palestra della scuola Machiavelli in Oltrarno, poi quella della scuola Cairoli, presso piazza d’Azeglio.


Attualmente, in seguito alla prima ufficiale Accademia Istruttori promossa da FISAS tra gli anni 2009-2010 sotto la direzione del m.o Sinclair, il corpo insegnati della CSF è costituito dagli istruttori (definiti Prevosti, secondo un termine tradizionale delle sale d’armi italiane) Gentilini Marco, Iacoponi Iacopo, Mannini Francesco. 



Eventi internazionali

A queste attività si aggiungono importanti eventi a cadenza annuale, come il Meeting Internazionale FISAS, in cui allievi, istruttori e maestri di arti marziali armate e non, di provenienza internazionale, si riuniscono per confrontare metodi o armi tradizionali e per stimolare la ricerca e la pratica di sistemi marziali particolari, spesso sconosciuti al grande pubblico.

Inoltre i nostri allievi sono invitati a numerosi eventi di varie associazioni gemellate con FISAS in tutta Europa.

Condividi questa pagina!